Bonus Mobili 2018 e 2019 usalo per i tuoi mobili !!!

Ultima modifica: sabato 12 gennaio 2019

Sai che le librerie, gli armadi, le pareti attrezzate e tutti gli arredi su misura Garofoli e Gidea rientrano nelle agevolazioni fiscali fino al 31 dicembre 2019? infatti il bonus mobili 2018 è stato prorogato e se stai ristrutturando puoi risparmiare una discreta somma di denaro per arredare. Ecco le cose piu importanti che devi sapere:

Per ottenere le agevolazioni fiscali bisogna conoscerne le condizioni:

1) anzitutto è possibile usufruire del bonus mobili solo se l'immobile è oggetto di ristrutturazione con relativo titolo che lo dimostri. ( Cila o Scila o comunque un titolo abilitativo necessario per manutenzione straordinaria, ristrutturazione e risanamento conservativo). La semplice manutenzione ordinaria come  ad esempio la tinteggiatura delle pareti e dei soffitti o il solo rifacimento dei pavimenti , non danno diritto alla agevolazione. per maggiori dettagli scarica la Guida specifica.

2) sono detraibili anche le spese di trasporto e montaggio dei mobili acquistati.

3) la detrazione spetta per il 50% di un importo di spesa massimo di 10.000 euro e verrà rimborsato in 10 rate annuali.

4) il pagamento deve essere effettuato con bonifico, con carta di credito o debito, on sono ammesse altre forme di pagamento per l'ottenimento del bonus.

5) conservare la ricevuta del bonifico o dell'avvenuta transazione e la fattura di acquisto dei beni riportante la quantità la qualità e natura dei beni e servizi.


Ultima modifica: sabato 12 gennaio 2019

Articolo postato: sabato 12 gennaio 2019


Prodotti citati


Ti potrebbe interessare anche questa news